About us

PercoRSIC: verso un sistema regionale di imprese responsabili e sicure

 

PercoRSIC – Verso un sistema regionale di imprese responsabili e sicure è il progetto a supporto delle imprese regionali per fornire conoscenze e metodologie utili a promuovere e sviluppare in azienda la cultura, i principi e le buone pratiche sulle tematiche della Responsabilità Sociale d’Impresa (RSI), del Welfare e della Salute e Sicurezza sul luogo di lavoro.

Il progetto beneficia del sostegno cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo Plus della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e può contare su un’Associazione Temporanea composta da 22 enti di formazione, con capofila IRES FVG Impresa Sociale, e su una Rete di 23 soggetti qualificati del settore e stakeholder regionali interessati a collaborare alla realizzazione delle attività progettuali.

Gli interventi previsti

«Formazione sulla responsabilità sociale d’impresa (RSI) e sul welfare»

Per migliorare la qualità della vita lavorativa nelle imprese, diffondendo la cultura e i principi relativi alla RSI e al welfare aziendale e accompagnando le aziende verso nuovi modelli attuativi o societari (società benefit) anche sperimentali.

Attività previste

*Seminari, Workshop/Focus Group (da 2 a 4 ore) per approfondire e condividere azioni positive sui temi del welfare e della RSI.
*Azioni di coaching (16 ore) per realizzare percorsi formativi rivolti a figure chiave delle imprese (massimo 3 partecipanti) per l’attuazione in azienda di modelli avanzati di welfare aziendale e RSI e/o societari (società benefit) o per sviluppare ambienti più favorevoli all’inserimento di target particolarmente vulnerabili (attività soggetta a De Minimis SOLO per il Coach).

I macrotemi di approfondimento sono:

• Diversity Management e welfare aziendale: verso la qualità del lavoro | scheda coach
• Nuovi modelli organizzativi e di governance | scheda coach
• Filiera, clienti, catena di fornitura sostenibili | scheda coach

«Diffusione della cultura della sicurezza»

Per aumentare il livello di sicurezza nelle imprese diffondendo la cultura e i principi relativi alla salute e sicurezza sul luogo di lavoro e accompagnandole verso modelli avanzati di prevenzione e sicurezza oltre gli obblighi di legge. Inoltre, attraverso il progetto, si intende favorire l’aggiornamento degli RLS/RLST/RLSS, i tutor aziendali e i tutor degli enti formativi accreditati sui temi della salute e sicurezza sul luogo di lavoro.

Attività previste

*Seminari, Workshop/Focus Group (da 2 a 4 ore) per approfondire e condividere azioni positive sui temi della salute e sicurezza sul luogo di lavoro e anche sulla prevenzione ed emersione del lavoro irregolare.
*Azioni di coaching (16 ore) per realizzare percorsi formativi rivolti a figure chiave delle imprese (massimo 3 partecipanti) per l’attuazione in azienda di modelli avanzati di prevenzione e salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, oltre gli obblighi di legge (attività soggetta a De Minimis SOLO per il Coach).

Le attività di approfondimento si sviluppano attraverso i seguenti macrotemi:
• Come dare valore alla sicurezza | scheda coach
• Strategie e strumenti per migliorare la sicurezza | scheda coach
• Approcci innovativi e tecnologie emergenti | scheda coach

Connesso alla diffusione della cultura della sicurezza, verranno inoltre proposti:

*Percorsi formativi (8 ore) rivolti a particolari figure (RLS e Tutor fino a massimo 3 partecipanti) su tematiche collegate alla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro aggiuntive rispetto alla formazione obbligatoria per legge:
• Percezione e comportamento attivo nella prevenzione dei rischi | scheda corso per RLS/RLST/RLSS
• Come organizzare uno stage più sicuro: ruolo e strumenti del tutor aziendale | scheda corso per Tutor AZIENDALI
• Come organizzare uno stage più sicuro: ruolo e strumenti del tutor formativo | scheda corso per Tutor FORMATIVI

Per tutti gli interventi seminariali e formativi non sono previsti costi di partecipazione. Le attività di coaching per le imprese rientrano nel regime de minimis con contributo pubblico al 100%.

A chi si rivolge

I destinatari dei Seminari e dei Workshop/Focus Group sono imprenditori/trici e lavoratori/trici delle imprese del territorio regionale, rappresentanze delle organizzazioni sindacali dei lavoratori e delle associazioni datoriali o del partenariato regionale dell’associazionismo e delle ONG/imprese sociali.
Le azioni di coaching si rivolgono a lavoratori/trici e titolari di imprese con unità produttive in regione, mentre i percorsi formativi si rivolgono a RLS/RLST e RLS di sito produttivo, Tutor aziendali e Tutor formativi.

Per partecipare o richiedere gli interventi

Per richiedere l’attivazione di un percorso formativo, o di un’attività di coach o di un seminario informativo è possibile contattare i referenti IRES o gli enti partner del progetto.
A breve sarà inoltre possibile consultare la pagina dedicata ai »seminari« con la programmazione dettagliata delle attività seminariali, workshop e focus group in avvio nei prossimi mesi sul territorio regionale.

IRES FVG Impresa Sociale
Tel 0432 505479 fax 0432 513363 percorsic@iresfvg.org
Referenti: Alessia Comar / Chiara Cristini / Marina De Tina / Michela Rosso

Partner e Rete

L’IRES FVG Impresa Sociale è responsabile dell’intervento e capofila di una Associazione Temporanea (AT) che raggruppa i seguenti partner:

Collaborano alla promozione e alla realizzazione delle attività previste dal progetto anche i seguenti Partner di Rete: