About us

Eseguire preparazioni base di cucina


Per iniziare il percorso per l’acquisizione delle competenze di base relative al profilo professionale dell’aiuto cuoco ed essere così in grado di avvicinarsi in maniera maggiormente qualificata ad una possibile occupazione nel settore della ristorazione in pubblici esercizi quali ristoranti e trattorie, ma anche mense e società di catering. Per acquisire una buona conoscenza delle caratteristiche degli alimenti e delle tecniche di lavorazione delle materie prime e dei semilavorati e delle principali tecniche di cottura, e non da ultimo dei comportamenti da adottare in linea con la normativa sull’igiene e la sicurezza sui luoghi di lavoro.
by iresfvg
Gratuito

da settembre 2020

Udine

cucina base

Finalità

Per iniziare il percorso per l’acquisizione delle competenze di base relative al profilo professionale dell’aiuto cuoco ed essere così in grado di avvicinarsi in maniera maggiormente qualificata ad una possibile occupazione nel settore della ristorazione in pubblici esercizi quali ristoranti e trattorie, ma anche mense e società di catering. Per acquisire una buona conoscenza delle caratteristiche degli alimenti e delle tecniche di lavorazione delle materie prime e dei semilavorati e delle principali tecniche di cottura, e non da ultimo dei comportamenti da adottare in linea con la normativa sull’igiene e la sicurezza sui luoghi di lavoro.

Contenuti

Sulla base delle specifiche indicazioni dei docenti, l’allievo sarà in grado di selezionare e predisporre alla successiva lavorazione le materie prime -verdure e carni, necessarie per la preparazione delle pietanze. Sarà inoltre in grado in grado di preparare i semilavorati (fondi, salse, pasta fresa, gnocchi, assemblati di materie prime e semilavorati) pronti per l`immediata cottura o da conservare per essere utilizzare in un secondo momento. L’allievo apprenderà le tecniche di cottura di base in acqua, in grasso e a calore. Sulla base delle indicazioni ricevute, della documentazione d’appoggio e del sistema delle relazioni, imparerà inoltre a definire la sequenza delle operazioni da compiere per approntare gli spazi, le attrezzature e i materiali necessari nel rispetto della normativa sulla sicurezza e delle procedure di autocontrollo HACCP. Tutte le attività saranno svolte nel rispetto delle norme vigenti relative alla Salute e alla Sicurezza dei lavoratori.

Caratteristiche

Destinatari
Possono partecipare tutte le persone iscritte al Programma PIPOL e con una conoscenza della lingua italiana almeno di livello A2.

Durata 200 ore, di aula e laboratorio.
Avvio: settembre 2020
Sede del corso c/o IRES FVG Udine, viale Ungheria 22.
Attestato Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza dalla Regione FVG. Saranno rilasciati inoltre un attestato di Formazione Generale di salute e Sicurezza dei lavoratori, un attestato di Formazione Specifica per il settore della ristorazione di Salute e Sicurezza dei lavoratori, e un attestato valido per la copertura del ruolo di ADDETTO HACCP nelle imprese di somministrazione.

Per partecipare

È necessario iscriversi al programma PIPOL registrandosi in modo autonomo sul portale dedicato oppure recandosi presso un Centro per l’Impiego. Le persone già iscritte a PIPOL, ma che avevano fatto una richiesta diversa, dovranno modificare il Piano d’Azione Individuale (PAI), sempre presso il CPI.

Per informazioni

IRES FVG Impresa Sociale
Udine viale Ungheria 22 Udine tel. 0432 505479 | info@iresfvg.org
Referente del corso: Mara Qualizza qualizza.m@iresfvg.org

Finanziato da

Loghi FSE PIPOL 18/20

L’operazione è cofinanziata dal Fondo sociale europeo nell’ambito dell’attuazione del POR. Il POR è cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo.

Per iscrizioni

Ho preso visione e acconsento al trattamento dei miei dati personali (Legge 196/03) e GDPR (UE 2016/679)