About us

Prendere la parola


Per migliorare le competenze dei partecipanti nella comunicazione interpersonale diretta in ambiente di lavoro: con colleghi, superiori e collaboratori.
by iresfvg
Gratuito

da settembre 2020

Trieste

Prendere la parola

Finalità

La capacità di comunicare efficacemente punti di vista, informazioni e contenuti, è essenziale per inserirsi nel mondo del lavoro e per crescere professionalmente. Questo significa orientarsi nella ricerca di informazioni attendibili, comprendere i contesti nei quali avviene la comunicazione, ascoltare serenamente i punti di vista degli altri, riflettere su ciò che si vuole comunicare e finalmente prendere la parola facendo attenzione non solo a ciò che si dice, ma anche a come lo si dice, a cosa si sta comunicando con il tono di voce, la postura del corpo, la distanza dall’interlocutore.

Il corso mira a migliorare le competenze dei partecipanti nella comunicazione interpersonale diretta in ambiente di lavoro: con colleghi, superiori e collaboratori. Non è finalizzato specificamente ad attività di tipo commerciale ma fornisce competenze utili in questo campo, come pure nelle attività di front office e, più generalmente, in tutte le professioni legate alla comunicazione.

Contenuti

La struttura del percorso prevede un approccio graduale che, partendo dai temi legati alla conoscenza e alla corretta informazione, conduce alla simulazione di situazioni che possono verificarsi in ambito lavorativo.

L’intervento si articola in due parti, che riguarderanno:
– ciò che si deve fare, e sapere, prima di “prendere la parola”, in termini di conoscenza dei contesti, acquisizione di informazioni e preparazione al dialogo;
– l’espressione del messaggio che, partendo dall’osservazione, prevede un lavoro sul corpo, sulla voce e sulla relazione con l’altro.

La prima parte ha carattere prevalentemente teorico e prevede anche ricerche in rete e simulazioni. La seconda è di tipo soprattutto pratico e utilizza le tecniche del lavoro teatrale e gli strumenti audiovisivi.

Caratteristiche

Destinatari

Possono partecipare tutte le persone iscritte al Programma PIPOL e motivate a migliorare le proprie competenze comunicative sul mercato del lavoro per esprimersi davanti ad uno o più interlocutori.
È richiesta una conoscenza della lingua italiana pari al livello A2 del Quadro Comune Europeo per l’apprendimento delle lingue.
Non sono previsti ulteriori requisiti per l’ammissione al corso.
Durata La durata totale è di 48 ore di aula e laboratorio. Il corso si avvierà al raggiungimento del numero minimo di allievi (almeno 8 iscritti).
Avvio: a settembre 2020
Allievi previsti: almeno 8
Sede del corso c/o IRES FVG Trieste, via Vidali 1.
Attestato Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza.

Per partecipare

È necessario iscriversi al programma PIPOL registrandosi in modo autonomo sul portale dedicato oppure recandosi presso un Centro per l’Impiego. Le persone già iscritte a PIPOL, che hanno espresso una richiesta formativa diversa dalla presente, dovranno chiedere di modificare il Piano d’Azione Individuale (PAI) presso il CPI di riferimento.

Per informazioni

IRES FVG Impresa Sociale
Trieste via Vidali 1 tel 040 3220746 | infoTS@iresfvg.org
Referente del corso: Mario Gimona gimona.m@iresfvg.org

Finanziato da

Loghi FSE PIPOL 18/20

L’operazione è cofinanziata dal Fondo sociale europeo nell’ambito dell’attuazione del POR. Il POR è cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo.

Per iscrizioni

Ho preso visione e acconsento al trattamento dei miei dati personali (Legge 196/03) e GDPR (UE 2016/679)