About us

Cucinare all’IRES: i corsi in partenza

Cucinare all'IRES

In autunno riaprono le porte delle nostre cucine!
Tante novità e opportunità di formazione e aggiornamento sui temi culinari collegati alla tradizione regionale, alla cucina sostenibile, del recupero e naturale.

Corso per occupati e disoccupati / 47 ore /IRES Ud / Iscrizioni chiuse
La Cucina sostenibile: verso un nuovo mondo gastronomico
Costo: il percorso è totalmente gratuito in quanto cofinanziato dal Fondo sociale europeo nell’ambito del POR FVG.

Dimostrazione culinaria /2 ore dalle 18 alle 20 / IRES Ud
La cucina della tradizione: il frico
Costo: 40 euro (iva esente)
Per scoprire le origini di questa antica ricetta e le diverse varianti, gli ingredienti più indicati e i trucchi per preparare un frico a regola d’arte!

Dimostrazione culinaria / 3 ore dalle 18 alle 21 / IRES Ud
La cucina del Recupero: Zero sprechi
Costo: 50 euro (iva esente)
Per mettere in pratica il detto “in cucina non si butta via niente”, saranno presentate tre ricette per dare nuova veste ad alimenti di cui disponiamo in eccedenza o che non siamo abituati ad utilizzare.

Dimostrazione culinaria / 3 ore dalle 18 alle 21/ IRES Ud
Cucinare senza: la prima colazione
Costo: 50 euro (iva esente)
Per conoscere ricette facili e veloci con ingredienti alternativi ai classici latte, uova, zucchero e farina per accontentare sia chi non può consumarli, sia quanti vogliono avvicinarsi al primo pasto della giornata in modo diverso ma più consapevole dal punto di vista nutrizionale.

Dimostrazione culinaria / 3 ore dalle 18 alle 21/ IRES Ud
Cucina Naturale: tutto in un piatto!
Costo: 50 euro (iva esente)
Per conoscere le tecniche che possono aiutare a risparmiare tempo e a preparare piatti unici pratici e golosi per assumere tutti i nutrienti necessari  in un unico pasto.

 

Per informazioni e iscrizioni
IRES FVG Impresa Sociale
viale Ungheria, 22 Udine | tel 0432 505479 | cucina@iresfvg.org

Perchè cucinare all’IRES?
Partecipazione
Per “mettere le mani in pasta” e sperimentare direttamente le tecniche, manipolare gli alimenti, assaggiare e degustare i prodotti e le pietanze realizzate.
Territorio
Per valorizzare i produttori e i partner locali attraverso partnership a “km zero” e le tipicità e buone prassi culinarie presenti in regione FVG.
Inclusione
Per sostenere percorsi di reinserimento sociale e lavorativo attraverso la formazione base in ambito alimentare o per lo sviluppo delle soft skills attraverso l’utilizzo di metodologie innovative (team cooking).
Sostenibilità
Per rispettare l’ambiente attraverso l’utilizzo di prodotti stagionali e locali, riducendo gli sprechi e utilizzando tecniche di cottura e conservazione ecosostenibili.