RICERCA CORSI IRES



DAL AL

HOME /NEWS /PROGETTO PIPOL. LE OPPORTUNITA' PER LE AZIENDE

PROGETTO PIPOL. LE OPPORTUNITA' PER LE AZIENDE

PIPOL cos'è
È il PIANO INTEGRATO DI POLITICHE PER L’OCCUPAZIONE E PER IL LAVORO, lo strumento per le politiche attive del lavoro messo in campo dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.

Offre misure di ORIENTAMENTO, FORMAZIONE e ACCOMPAGNAMENTO AL LAVORO e si rivolge a:
- giovani che non hanno compiuto i 30 anni e non lavorano, né sono impegnati in percorsi di istruzione o formazione professionale
- persone che cercano lavoro essendo disoccupati o in cassa integrazione o in mobilità.

Le opportunità per le aziende

Corsi di formazione per aziende
Nel caso di ricerca di nuovo personale, attraverso il progetto PIPOL è possibile attivare percorsi formativi (FPGO) realizzati a partire da specifiche esigenze occupazionali manifestate dall'impresa. I percorsi prevedono una durata variabile dalle 50 alle 400 ore, con o senza stage.

I corsi possono essere attivati su richiesta di una o più aziende che saranno coinvolte attivamente nella:
* definizione del percorso da realizzare
* selezione dei partecipanti
* individuazione dei docenti scegliendo anche tra il proprio personale
* realizzazione dell'eventuale fase di stage e di inserimento lavorativo al termine del corso.

Se invece i potenziali candidati sono già stati individuati dall'azienda, il progetto PIPOL prevede la possibilità di attivare un percorso FORMIL (Formazione con modalità individuale) di breve durata, tra le 20 ore e le 100 ore senza stage con il coinvolgimento da 1 a 3 allievi, per favorire l'effettivo inserimento in azienda.

Tirocini
I tirocini finanziati nell'ambito del progetto PIPOL possono avere una durata dai 3 ai 6 mesi con un orario settimanale per lo stagista variabile dalle 30 alle 40 ore.
Per poter ospitare uno/a stagista l'azienda deve possedere alcuni requisiti (tra cui avere almeno un dipendente, a meno che non sia impresa artigiana o studio professionale).
L'indennità a favore del tirocinante è coperta da PIPOL per una quota pari al 60% del totale, il rimanente importo è a carico dell'azienda (esempio: un tirocinante che lavora full time 40h/settimana percepisce 500,00 euro, di cui 300,00 euro a carico di PIPOL e 200,00 euro dall'azienda).

Per saperne di più
Piano integrato di politiche per l'occupazione e per il lavoro (PIPOL)
Portale Giovani FVG
Sito nazionale di GaranziaGiovani

Per maggiori informazioni
Contatta i referenti IRES per tutte le informazioni sulle opportunità del progetto PIPOL:
Sede Udine: Mara Qualizza tel. 0432 505479 qualizza.m@iresfvg.org
Sede Trieste: Nicola Tarondo tel. 040 3220746 tarondo.n@iresfvg.org 

Le operazioni sono cofinanziate dal Fondo sociale europeo nell’ambito dell’attuazione del POR. Il POR è cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo.





SPAZIO AZIENDE

SCOPRI I SERVIZI DEDICATI ALLE IMPRESE: