RICERCA CORSI IRES



DAL AL

HOME /NEWS /SPAZ-Stereotipi Pari A Zero: convegno finale

SPAZ-Stereotipi Pari A Zero: convegno finale

Quali sono gli stereotipi di genere più diffusi tra i giovani? Come riconoscerli e affrontarli attraverso modalità di intervento che coinvolgano direttamente ragazzi e ragazze?

Sono questi gli argomenti affrontati nel convegno finale di "SPAZ -Stereotipi Pari A Zero" che conclude la sperimentazione realizzata dal Centro Antiviolenza Vocedonna di Pordenone e di cui IRES FVG è stato partner insieme con il Circolo della Stampa di Pordenone e l'associazione maschile In Prima Persona di Pordenone.

L'azione positiva, finanziata dalla Regione Friuli Venezia Giulia attraverso i Progetti Speciali per le scuole, ha coinvolto il Liceo Torricelli di Maniago, l'ITSSE Mattiussi e il Liceo Leopardi-Majorana  di Pordenone.

In particolare l'Ires presenterà i dati emersi dalla rilevazione condotta su quasi 200 studenti dei tre istituti pordenonesi, con l'obiettivo di farli riflettere sulla presenza e diffusione degli stereotipi, ma anche per attivarli nel riconoscimento di quei "segnali" di possibili forme di violenza di genere. A partire dai dati emersi, Vocedonna ha quindi condotto dei laboratori tematici per formare i peer, ovvero ragazzi e ragazze che possano agire nei confronti dei coetanei e delle coetanee per aiutarli a riconoscere, affrontare e prevenire gli stereotipi di genere.

Programma

9.30 Saluti istituzionali

9.45 Esiti del progetto SPAZ - Anna Campanile, Vocedonna 

10.00 I risultati della ricerca sugli stereotipi - Chiara Cristini, IRES FVG

10.15 Lectio magistralis - Graziella Priulla, sociologa della comunicazione e della cultura, Università di Catania

 

Partner di progetto:

Progetto realizzato con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Direzione Centrale lavoro, formazione, istruzione, pari opportunità, politiche giovanili, ricerca e università





SPAZIO AZIENDE

SCOPRI I SERVIZI DEDICATI ALLE IMPRESE: